Ultima modifica: 2 luglio 2018

Calendario scolastico

CALENDARIO SCOLASTICO 2018/2019

La Regione Toscana ha approvato le modalità per la determinazione del Calendario Scolastico.
In tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado,
l’avvio delle attività per l’a.s.2018/19 sarà lunedì 17 settembre 2018
le stesse termineranno il giorno lunedì 10 giugno 2019.

Le attività educative presso le scuole dell’infanzia hanno termine il 29 giugno 2019.

All’interno del predetto periodo i seguenti giorni hanno carattere di festività:
 Tutte le domeniche;
 1 novembre: Tutti i Santi;
 8 dicembre: Immacolata Concezione;
 25 dicembre: Santo Natale;
 26 dicembre: Santo Stefano;
 1 gennaio: Capodanno;
 6 gennaio: Epifania;
 Santa Pasqua;
 Lunedì dell’Angelo;
 25 aprile: Festa della Liberazione;
 1 maggio: Festa del Lavoro;
 2 giugno: Festa nazionale della Repubblica;
 La festa del Patrono.

Sospensioni obbligatorie delle lezioni:
– Vacanze natalizie: dal 24 dicembre al 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio (compresi) di ciascun a.s;
– Vacanze pasquali, i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immediatamente successivo al Lunedì dell’Angelo di ciascun a.s, quindi da giovedi 18 a martedi 23 aprile 2019 compresi.

L’Istituto Comprensivo Torre del Lago, sentito il parere del Collegio dei docenti e con la delibera n.4 del Consiglio di Istituto della seduta del 23 maggio 2018 ha inoltre stabilito:

– la chiusura il giorno venerdì 2 novembre 2018
– la chiusura il giorno del Santo Patrono lunedì 25 marzo 2019
– la chiusura nei giorni 24 e 26 aprile 2019

Questo ai sensi dell’Art. 1 “Autonomia scolastica” comma 1 del decreto 275/99 secondo il quale “Le istituzioni scolastiche sono espressioni di autonomia funzionale e provvedono alla definizione e alla realizzazione dell’offerta formativa, nel rispetto delle funzioni delegate alla Regioni e dei compiti e funzioni trasferiti agli enti locali, ai sensi degli articoli 138 e 139 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112” e ai sensi dell’Art. 5 “Autonomia organizzativa” comma 2, del citato decreto
275/99 secondo il quale “Gli adattamenti del calendario scolastico sono stabiliti dalle istituzioni scolastiche in relazione alle esigenze derivanti dal Piano dell’offerta formativa nel rispetto delle funzioni in materia di determinazione del calendario scolastico esercitate dalle Regioni a norma dell’articolo 138, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 31 marzo 1998, n.112”.

SI RIMANDA ALLA PAGINA ORARIO PLESSI PER GLI ORARI DELLE PRIME SETTIMANE DI SCUOLA.